Donazioni - Volontari Ambulanza Villa Carcina

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:


... DONAZIONI

Il CVAA Villa Carcina vive grazie al contributo di tanto lavoro di volontariato e grazie all'aiuto economico che ci
viene offerto dai sostenitori quali privati ed aziente.
Per far parte del CVAA è sufficiente ritagliare qualche ora dal proprio tempo libero e volersi dedicare agli altri.

Le attività sono molteplici:

servizio Emergenza/Urgenza 112 sulle ambulanze
servizio trasporto dializzati e pazienti che necessitano di visite mediche
servizio al centralino

Tutte le persone che dopo una visita medica sono risultate idonee possono intraprendere un corso interno di
formazione che le introduce alla realtà del servizio in ambulanza e possono iniziare a svolgere l'attività di
trasporto dializzati.

Il servizio 112 è possibile dopo una formazione specifica di soccorso in ambulanza che consiste in una
Certificazione Regionale di Soccorritore Esecutore della durata di 120 ore complessive (teoria, pratica e servizio
in ambulanza) -per saperne di più consultare il link Volontari CVAA dove è possibile trovare tutte le
informazioni dettagliate.

I Sostenitori del CVAA aiutano economicamente la nostra associazione con offerte e donazioni deducibili
fiscalmente.

Tutti i cittadini che volessero donare anche una piccola offerta per la nostra attività di volontariato possono
recarsi di persona direttamente nella nostra sede in Via Monte Guglielmo n.6 a Cogozzo di Villa Carcina e
lasciare l'offerta al personale volontario presente 24 ore su 24 il quale rilascerà immediatamente una ricevuta
del versamento.
Destinando il 5 x 1000 della propria dichiarazione dei redditi indicando il C.F.:

                       83002630172

NOTA INFORMATIVA SULLE LIBERALITÀ
Gent.le Sig./Sig.ra,
con la presente La informiamo sulle modalità per contribuire alla nostra Associazione usufruendo dei benefici
fiscali previsti in tema di liberalità.
Le erogazioni liberali sono detraibili/deducibili a condizione che vengano disposte tramite bonifico bancario,
conto corrente postale, assegno bancario o circolare non trasferibile (art. 13 del D.L. 460/97).

Il beneficio fiscale è così determinato:

ONERE DETRAIBILE dall' IRE, per un importo massimo di € 2.065,83 -EX ART. 15 DEL TUIR-.

ONERE DEDUCIBILE dal reddito d'impresa per un importo non superiore ad € 2.065,83 o al 2% del reddito
d'impresa (se inferiore) -ex art. 100 del TUIR.

ONERE DEDUCIBILE dall'IRE, ai sensi dell'art.14 del D.L. 35/2005 per un importo massimo pari ad €
70.000,00 o, se inferiore, al 10% del reddito. In tal caso l'erogazione può essere effettuata esclusivamente a
mezza A/B non trasferibile oppure con bonifico bancario.

La nostra Associazione rilascerà al donatore , non appena avuta conoscenza dell'avvenuto versamento, un
documento di ricevuta utilizzabile in sede di dichiarazione dei redditi.
Per le liberalità effettuate a mezzo bonifico bancario, i dati da indicare sono i seguenti:

Beneficiario:
Corpo Volontari Autolettiga Avis -Villa Carcina
C.F. 83002630172 -P.I. 01929150983
Via Monte Guglielmo n°6, Cap. 25069 Villa Carcina - BS.

Banca d'appoggio del beneficiario:
Banco di Brescia -Fil. Concesio 1 (0343) -BS
Codice CIN: V, ABI: 03500, CAB: 54410, C/C:50000
IBAN: IT97V0350054410000000050000

Causale del bonifico:
Liberalità ai sensi art. 13 D.Lgs nr. 460/97

Ordinante:
Indicare il nominativo, l'indirizzo, il codice fiscale e/o partita iva di chi usufruisce della detrazione /deduzione
fiscale.

P.S. Non sono detraibili/deducibili:
-le spese di trasporto con autoambulanza;
-i contributi dati in contanti.

FAC -SIMILE DICHIARAZIONE PER EROGAZIONE LIBERALE:

Prot _________________________
Villa Carcina, __________________
Con la presente si dichiara di aver ricevuto da:
_____________________________________c.f./p.iva __________________________,
con sede in ____________________________Via ______________________________
la somma di euro _______________ ( _____________________________________ ) in data
_______________________ a mezzo ____________________________________
Si dichiara altresì che l'intestata Associazione:
1) ai sensi della Legge 266/91 è iscritta al Registro Generale Regionale del Volontariato (Regione Lombardia)
al Foglio nr. 516 del 14/11/1996 -Prog. 2059 -Sez. A (Sociale);
2) svolge in forma esclusiva la propria attività in ambito sociale;
3) non persegue scopo di lucro ed è annoverata tra le O.N.L.U.S. secondo le disposizioni del D.Lgs 4/12/1997
nr. 460.
Ringraziando cogliamo l'occasione per porgere cordiali saluti.
Contribuire è anche venirci a conoscere oppure farci solo un saluto mentre, in sede,
svolgiamo il nostro servizio.
 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu